Giovedì, 13 Ottobre 2016 19:05

Chi siamo

Il Comitato di Sondrio è presente sul territorio già dal 1881, è sempre riuscito a riorganizzarsi dopo i conflitti mondiali ed è ripartito, senza più fermarsi, dal 1962. Pur tra mille difficoltà ha sempre rappresentato una garanzia di servizio qualificato, è stato ed è un punto di riferimento importante e necessario sia per gli Enti e le Associazioni operanti sul territorio sia per le singole persone in stato di bisogno.

Attualmente il personale del Comitato di Sondrio è composto da 89 Dipendenti e circa 700 Volontari appartenenti a componenti civili e ausiliarie delle forze armate (Militari e Infermiere Volontarie). Vi sono inoltre n. 22 Soci Ordinari.

I mezzi attualmente in dotazione sono:

  • 27 ambulanze
  • 10 pulmini trasporto disabili
  • 10 autovetture
  • 4 fuoristrada
  • 1 ciclomotore
  • 3 autocarri
  • 1 camper
  • 6 rimorchi 

Le convenzioni in essere sono le seguenti:

Convenzione con A.R.E.U. (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) relativa al servizio di soccorso sanitario (118) in forma continuativa per le postazioni di Sondrio, Tirano, Sondalo, Valchiavenna e Vallespluga, in forma stagionale per le postazioni di Aprica, Livigno, e Valmalenco Le convenzioni sono coperte da personale dipendente e volontario

Convenzione con Associazione Cancro Primo Aiuto per il servizio di trasporto sanitario semplice rivolto ad assistiti oncologici in trattamento radioterapico.

Convenzione con Univale Onlus per il servizio di trasporto sanitario semplice rivolto ad assistiti ematologici   

Convenzione con Associazione Giuliana Cerreti  per il servizio di trasporto sanitario semplice rivolto ad assistiti ematologici

Convenzione con A.V.I.S. Sezione di Chiavenna per il trasporto di donatori di sangue.

Convenzione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica " Polizia Penitenziaria di Sondrio "